XVIII. Diventare Sciamani

Chi può diventare sciamano?

Chiunque. Io sono sciamano perché sono stato sciamano in altre esistenze, ma in realtà, chiunque può diventare sciamano. E allora… sarà stato sciamano anche in altre vite.

Quindi chi diventa sciamano… è già stato sciamano?

Eh… No.

Lo diventa… e, dal momento in cui lo diventa, lo è già stato.

Sì. Suona strano?

Idee che avete su vite passate sono limitate come idee su leggi naturali. Quasi tutti pensano che leggi naturali non si possono toccare, che sono rigide. Che quello che è passato è passato. Però in realtà il tempo non scorre.
Quindi se tu diventi sciamano, le tue vite passate cambiano, non sono più quelle. È tutto un flusso di Potere. Il Potere che arriva fino a te dal passato puoi farlo passare attraverso alcune esistenze invece che altre. Se tu lo fai arrivare attraverso alcune esistenze, sei in quella che sei adesso. Se tu cambi e diventi per esempio uno sciamano, non prendi più Potere dalle esistenze di prima, ma da quelle nuove. E se sei sciamano abbastanza potente, puoi ricordarle. E’ per questa ragione che Tsunki l’Uwishín conosce molte materie. Mi è facile riportarle alla memoria, le ho conosciute in altre vite.

Ti ricordi quindi di cose che non hai studiato in questa vita?

Le ho studiate in altre però, ricordo quelle vite. Non si ricorda benissimo, è come qualcosa di molto lontano nel tempo, però se si ritorna, si recupera. Non si recupera tutto, però si recupera.
Se voi leggete tradizione sciamaniche, alcune tradizioni o addirittura alcuni sciamani della stessa tradizione ti dicono che sciamani nascono per essere sciamani, e quindi non possono decidere loro. Alcune tradizioni di culture sciamaniche ti dicono che sciamani sono figli di sciamani. Alcune altre tradizioni invece ti dicono che tu puoi diventare sciamano – per esempio gli Shuar ti dicono così. Tu vai da un Uwishín, se lui ti accetta tu puoi diventare sciamano come suo allievo, e se lui non ti accetta tu puoi cercarti un altro che ti accetti. In teoria se ti applichi abbastanza puoi diventare sciamano. Tutte le tradizioni in realtà sembrano in conflitto, ma non lo sono. È che quando tu diventi sciamano, tu sei stato sciamano anche in altre vite, e quindi sei sempre stato sciamano perché cambiano le tue vite. Anche quando tu fai altre trasformazioni molto potenti cambi anche tuo passato e quindi anche tue esistenze passate.

Allora le tradizioni che dicono che uno sciamano deve essere di discendenza sciamanica, sbagliano.

No, quelle tradizioni limitano semplicemente il Potere sciamanico alla discendenza familiare, perché sono tradizioni che danno molta importanza alla famiglia. Anche in quelle tradizioni si è visto che se la società entra in crisi improvvisamente, ci sono sciamani che non sono di famiglia sciamanica perché si è rotta la successione genealogica.

Así es.

[Per una maggiore comprensione, si consiglia di leggere quanto scritto sul flusso di esistenze.]